dr.ssa Chiara Brentan- Psicologa,

Psicoterapeuta Transculturale e Analista Bioenergetica

Milano

 

La psicologia transculturale è stata la mia prima passione: perchè permette di connettere il personale al sociale, la conoscenza profonda dell'anima con la curiosità e l'interesse per culture altre.

Storie di vita, ognuna è un viaggio, intimo  e personale, ma anche collettivo: storico, geografico... culturale.

Poi ho conosciuto la bioenergetica.

Mi ha permesso di scoprire che semplicemente avvicinandosi al proprio corpo è possibile andare lontano, intraprendere un viaggio emotivo e profondo alla ricerca di Sè.

Il mio è un percorso circolare, o forse a spirale:  da me, all'esplorazione del mondo che mi circonda, di nuovo più profondamente a me. Per poi ripartire nell'incontro con l'altro...

 

Come psicologa mi interessa l'impegno sociale, il diritto alla salute  anche come benessere psicologico, per tutti.

Contatti

Ricevo privatamente come psicologa - psicoterapeuta e analista bioenergetica, a Milano:

 

 

Per info,  per prenotare un colloquio conoscitivo o se vuoi propormi una collaborazione:

 

                                  dr.ssa Chiara Brentan cell. 3480365381

 

                                 psicologabioenergetica.mi@gmail.com

 

Ecco le mie attività...

Sono tutor didattico e docente corpo- mente nel corso quadriennale di psicoterapia transculturale presso la Fondazione Cecchini Pace Istituto Transculturale per la Salute.
Sono socia fondatrice di AispiT, l'Associazione Italiana di Psicoterapia Transculturale.

 

Ho fondato e coordino il Centro Psicologico dell’Associazione Camminando di Sesto San Giovanni, dove ricevo come psicologa, psicoterapeuta - analista bioenergetica  e dove conduco classi di esercizi anti stress.

 

Sono psicoterapeuta membro del GAPAN, Gruppo Ansia e Panico di ricerca sui disturbi d'ansia e il loro trattamento in una prospettiva bioenergetica.

 

Collaboro come psicologa transculturale in progetti rivolti ad adulti migranti con disagio psicologico o che stanno affrontando il processi di cambiamento connessi alla migrazione (ricongiungimento famigliare, rimpatrio volontario assistito...)

 

Ho collaborato a Milano e Provincia come psicologa- psicoterapeuta transculturale in diversi servizi quali: gli Sportelli Immigrazione dei della provincia sud Milano,  in progetti rivolti a giovani e famiglie che affrontano il ricongiungimento famigliare;   il Centro Naga Har per rifugiati e vittime della tortura e il Centro di Etnopsichiatria dell’Ospedale Niguarda Ca’Granda.
Lavoro inoltre in progetti sociali rivolti ad adolescenti e adulti in difficoltà.