Bioenergetica e MTC

a cura di Chiara Brentan e Maurizio Tranchida (2013)

 

PREMESSE

La Medicina Tradizionale Cinese (da cui la sigla MTC) è un’Arte Medica anche se per taluni suoi aspetti può ricordare una religione o far pensare a qualcosa di Trascendente o Metafisico. Nulla di tutto questo.  E’ una vera Arte Medica ed è riconosciuta per la sua efficacia a livello Mondiale, deriva dallo studio delle Analogie dell’Uomo e delle sue funzioni Vitali con le Dinamiche delle Energie Universali, le Interpreta in modo originale e ne fa scaturire Teorie e Pratiche che pur sembrando MAGICHE sono concrete con effetti tangibili e duraturi.

E’ una vera e propria “scienza” Medica con tutte le sue Arti: dalla Farmacopea Naturale a base di Erbe e Rimedi elaborati da prodotti Naturali, all’Agopuntura disciplina Medica riconosciuta dallo OMS (organizzazione Mondiale della Sanità), sino alle Tradizionali forme del Massaggio terapeutico TUI-NA AM-NA SHIATSU e dalle Arti di Cultura del Benessere quali Qi Gong e Tai Qi Yuan …

Cosa fondamentale per cominciare a parlare di MTC è comprendere cos’è per  essa l’Uomo:

  • L’Uomo Ren è Formato da Energia Vitale Qi, ed allo stesso tempo da Materia Vitale Jing (altro colore di Energia) ed Energia Cosciente Shen (Soffio).
  • E’ la concretizzazione delle Energie Celesti in un Palinsesto Organizzato Vitale e che si Riproduce. Da cui ne derivano due aspetti:

·         La assoluta indivisibilità tra Xing Materia che si tocca e di vede Il Corpo Umano, la sua Ti Organizzazione interna (funzioni Vitali). lo Shen Individuazione Pensante (la propria individualità) ed il Qi Soffio o Vitalità (diretta emanazione del Qi Universale)

Il Concetto, pensiero su cosa sia a far Muovere/Mutare l’Universo Ia Terra e L’Uomo da essa Ospitato: le ENERGIE

 

La Bioenergetica è una disciplina psico-corporea sperimentata e messa a punto da Alexander Lowen (New York, 1910), medico e psicoterapeuta americano che trae spunto dal lavoro di  Wilhelm Reich sulla respirazione e la corazza caratteriale,  ma anche dalla tradizione orientale (integrando per esempio alcuni esercizi del Tai Chi Chuan). Ecco alcune definizioni dello stesso Lowen:  “La bioenergetica è un modo di comprendere la personalità in termini dei suoi processi energetici. Questi processi, cioè la produzione di energia attraverso la respirazione e il metabolismo e la scarica di energia nel movimento, sono le funzioni basilari della vita. La quantità di energia di cui si dispone e l’uso che se ne fa determinano il modo in cui si dispone delle situazioni della vita…

La bioenergetica è anche una forma di psicoterapia che associa il lavoro sul corpo con quello sulla mente per aiutare le persone a risolvere i propri problemi emotivi e realizzare in misura più ampia il proprio potenziale di provare piacere e gioia di vivere.” (A. e L. Lowen, Espansione e integrazione del corpo in bioenergetica, 1977).

Fin dagli anni Sessanta Lowen ha sviluppato il lavoro di Reich, mettendo a punto con la bioenergetica  anche una pratica  adatta a tutti, utilizzabile anche fuori dall'ambito psicoterapeutico nella forma della classe di esercizi anti stress,  attraverso i quali è possibile percepire in maniera efficace il proprio corpo.

 

 

 

ENERGIA

·         MTC:  L’Energia in Medicina Tradizionale Cinese è Il TUTTO l’UNITA’ il TAO e da esso tutto ciò che esiste, nell’Universo (macrocosmo) nell’infinitesimamente piccolo (microcosmo) e nell’Essere Umano, cioè da tutto ciò che Forma la Vita cosi come la conosciamo. “Dal Caos nasce l’UNITA’ il TAO .... “ “Il Tao generò l’UNO, l’Uno generò il DUE (Yin e Yang), il Due generò il TRE (i Soffi pesanti Formarono la Terra, quelli Leggeri il Cielo ed tra di Essi nacque l’Uomo Ren), il Tre generò le DIECIMILA CREATURE.....   Dal Tao Te Ching  E’ il MOTORE IMMOBILE che promuove e completa i CAMBIAMENTI. L’Energia prende COLORAZIONE diversa per ogni suo aspetto sia nel Macrocosmo, sia nel Microcosmo del Palinsesto Uomo REN.

·         BIOENERGETICA:  L'energia è implicata in tutti i processi di vita, compresi quelli dell'organismo umano– nel movimento, nel sentire e nel pensare, è prodotta dal metabolismo e quindi dalla combustione del cibo; è connessa quindi all'alimentazione e alla respirazione.” L'organismo vivente è un fuoco che si autocontiene, si autoregola e si auto perpetua.” A. Lowen,  Bioenergetica,1975.

 

SALUTE

  • MTC: IL PIENO COMPIMENTO DEL NOSTRO MANDATO SULLA TERRA. Il compimento del Mandato sta nel preservare l’Armonia di questo Palinsesto Energetico, Equilibrio sempre in Movimento secondo la Legge dell’alternanza degli Opposti e Reciproci Yin e Yang. “Il Cielo mi dona la Vita e la Virtù e con loro i Ritmi” da La via della Suprema Armonia Confucio   Per il Microcosmo Uomo la Salute E’ l’Armonia Suprema che sta nella Libera Circolazione delle Energie.

 

  • BIOENERGETICA: si identifica con il pieno livello energetico dell'organismo e quindi con una respirazione libera. Coincide con un libero flusso energetico ed emotivo che comprende apertura al sentire, consapevolezza, libertà di espressione e di movimento, padronanza. Si manifesta con un corpo vibrante e con la grazia del movimento.

 

 

 

 

OSTACOLI ALLA SALUTE

  • MTC: Quando una Disarmonia blocca o/e accumula Energia Vitale in un Organo, o Viscere o in uno dei Meridiani in cui scorre vi è Malattia. Le Disarmonie o Ostacoli che bloccano il Libero Fluire dell’Energie possono essere di origine Interna o Esterna: BLOCCHI ENERGETICI Interni o da Perversi Esterni. Per la vita che svolgiamo nel Qui ed Ora e per gli influssi della Ns cultura sul corpo, nel Corpo Umano ci generano delle Linee di Blocco Diaframmatiche orizzontali che Tagliano il corpo ed impediscono il Libero Fluire delle Energie tra un Sopra (YANG) ed Un Sotto (YIN) queste sono tra i cosiddetti Ostacoli Interni.

 

  • BIOENERGETICA:  L’organismo a contatto con gli stress ambientali si protegge abbassando il livello di energia e con esso il contatto con le sensazioni e le emozioni.  Ciò avviene attraverso contrazioni muscolari che limitano la respirazione e il flusso energetico- emotivo. Se gli stress ambientali si protraggono, queste contrazioni si imprimono nel corpo, creando vere e proprie barriere – blocchi energetici. Il corpo si corazza.
    A seconda del tipo di stress  e dei bisogni di base frustrati dall’ambiente, l’organismo si organizza creando diverse strutture energetiche- caratteriali.
    I blocchi si strutturano per permettere all’organismo di sopravvivere, ma protraendosi anche oltre la situazione di pericolo limitano la vitalità e la spontaneità e la libertà dell’organismo stesso. Coincidono con attitudini emotive e con schemi di pensiero ripetitivi.

 

LA CURA

  • MTC:Compito di ognuno di noi, di Ogni Essere Umano è quello, avendo come scopo “ultimo” quello di Condurre a Pieno e Fino in Fondo il Nostro Mandato, di Rimuovere Ogni Causa di Blocco Energetico attraverso Pratiche e Stili di Vita Equilibrate ed in Sintonia con le Mutazioni del Macrocosmo: Stili di Vita Armonici con i grandi Cicli Universali (Yin e Yang cicli stagionali e luce e buio); Pratiche di Salute Individuale (Qi Gong Tai Qi od altre forme di Arti Marziali e/o di Meditazione; la Cura degli aspetti delle Disarmonie acclarate con l’utilizzo delle Arti della MTC.

 

  • BIOENERGETICA:  Sciogliere i blocchi, in un  modo delicato e progressivo  che permetta all’organismo di elaborare il cambiamento. E’ possibile assumendo posizioni di stress che producono vibrazioni in grado di rilassare le contrazioni muscolari e liberare le tensioni. L’organismo riacquista una capacità di respirazione libera. Contemporaneamente torna in contatto con le memorie corporee e le  emozioni trattenute nelle contrazioni muscolari e separate dalla coscienza  dai blocchi energetici. La psicoterapia permette integrando esperienza corporea e colloquio verbale di aiutare la persona ad integrare i propri vissuti e approdare ad un nuovo equilibrio.

 

 

FELICITA' ed ETICA

  • MTC:  “Come un fiore di Loto che si apre immacolato alla rugiada del mattinoE’ la bellezza di Ogni Uomo” Dai Gu Riokan discepolo Zen . Tradizione vuole che l’Imperatore avesse come unico scopo quello di Diffondere nel territorio dell’Impero GIOIA PROSPERITA’ e PACE,e che da questa missione sia scaturita la necessità di Elaborare metodi e stili di Vita consoni a ciò, compito demandato a Saggi (dai testi si legge) Santi che studiarono e misero in pratica i Dettami Fondamentali e Pratici delle Arti della MTC.   Ed è per questa ragione che una delle Funzioni Simboliche del Cuore Xin “IMPERATORE” come Organo è quella (attraverso la circolazione del sangue che Veicola lo Shen) di diffondere nel corpo Umano Gioia e Armonia. Ostacolo al compimento di tale compito sono le Disarmonie che impediscono il Libero Fluire del Qi e che vanno rimosse.

 

  • BIOENERGETICA: La felicità per essere reale ha come base il PIACERE. Un'esperienza spontanea che non si può produrre con la volontà, che non si può possedere ma a cui ci si può abbandonare. Si identifica con i ritmi, le pulsazioni del corpo.
    Due ingredienti per raggiungerla:  - arrendersi al corpo;  -identificarsi con il corpo e con la natura, la propria e quella dell’ambiente. In questo modo è possibile non attaccarsi a piaceri illusori o compensativi, ma offrire autentiche risposte ai bisogni primari dell’organismo. Scopo ideale:
    ritornare allo stato di grazia dell’organismo prima che reagisca difensivamente agli stress. Recuperando il contatto con il  proprio Sé corporeo si recupera anche l contatto con un Noi costituito dal genere umano  dal resto del cosmo, la grazia spirituale del contatto con la dimensione del Trascendente.

 

 

BIBLIOGRAFIA

 

  • Maurizio Corradin, Carlo di Stanislao, Maurizio Parini (a cura di), Medicina tradizionale cinese, per lo shiatsu e il tuina. vol.1, ed. Ambrosiana, Milano, 2005.
  • Lowen A. (1994), Arrendersi al corpo. Tr. it. Astrolabio, Roma 1994.
  • Lowen A. (1975), Bioenergetica. Tr. it. Feltrinelli, Milano, 1983.
  • Lowen A. e L., Espansione e integrazione del corpo in bioenergetica, 1977
  • Lowen A. (1985), Il linguaggio del corpo. Tr. it. Feltrinelli, Milano, 1978.
  • Lowen A. (1970) , Il Piacere, un approccio creativo alla vita. Tr. it. Astrolabio, Roma , 1984.
  • Lowen A. (2004), Onorare il corpo, la nascita della bioenergetica nell’autobiografia del suo fondatore. Tr. it. Xenia, Milano, 2011.
  • Lowen A. (1990) , La spiritualità del corpo. Tr. it. Astrolabio, Roma 1991.